Una storia d'amore di latte? Ecco il corto che ci parla di sentimenti e sostenibilità

Scritto da: -

Una storia d'amore tra due contenitori del latte, per promuovere la raccolta differenziata e il riciclo.

cortometraggio-latte-amore-riciclo-rifiuti.png

Può un normalissimo contenitore del latte trasmetterci qualche emozione? Si che lo può: soprattutto se è innamorato!

Questo è uno stupefacente cortometraggio, in cui i due “protagonisti” sono dei contenitori del latte, quei bidoncini (simili ai contenitori della nostra candeggina) che vediamo spesso nei film di Hollywood.

La speciale storia d’amore raccontata in questo delizioso corto parte dalla fabbrica che inscatola il latte, dove centinaia, anzi migliaia di contenitori passano ogni giorno sui nastri trasportatori, per essere poi imballati e caricati sul camion. Destinazione: supermercati e punti vendita.

Il nostro protagonista è un bel bidone dall’aria vispa, con due occhioni espressivi e un largo sorriso azzurro, che quando lo vedi ti fa passare ogni malinconia. Lei è una splendida “bidoncina” tutta bocca rossa, che senza farselo ripetere due volte, s’innamora del nostro eroe, fino a sposarlo indovinate dove? In un frigorifero affollato.

Ma l’idillio è destinato ad avere un drammatico epilogo, e così i nostri due innamorati sono costretti a separarsi loro malgrado. Cosa è accaduto di così terribile? Scopritelo guardando il video, che si chiude con un messaggio ecologico molto importante: “Ti piacerebbe vedere un lieto fine? Dì al tuo Governo che vuoi la raccolta differenziata“.

Buona visione…e buona raccolta differenziata a tutti voi! :D

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Videopazzeschi.blogosfere.it fa parte del canale Blogo Lifestyle di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano